Lc 19,45-84   LA MIA CASA SARÀ CASA DI PREGHIERA

Venerdì Della XXXIII Settimana del Tempo Ordinario Anno C

Venerdì Della XXXIII Settimana del Tempo Ordinario Anno C

La mia casa sarà casa di preghiera”.
Voi invece ne avete fatto un covo di ladri».

TESTO:-

Venerdì Della XXXIII Settimana del Tempo Ordinario Anno C


Dal Vangelo secondo Luca. (Lc 19,45-84)

In quel tempo, Gesù, entrato nel tempio, si mise a scacciare quelli che vendevano, dicendo loro: «Sta scritto: “La mia casa sarà casa di preghiera”. Voi invece ne avete fatto un covo di ladri».
Ogni giorno insegnava nel tempio. I capi dei sacerdoti e gli scribi cercavano di farlo morire e così anche i capi del popolo; ma non sapevano che cosa fare, perché tutto il popolo pendeva dalle sue labbra nell’ascoltarlo. Parola del Signore.

RIFLESSIONI

Venerdì Della XXXIII Settimana del Tempo Ordinario Anno C

Da una parte Dio, la vita in un impegno contemplativo e creatore, il dono, la condivisione dei beni, l’azione di grazie.
Dall’altra Mammona, il prestigio, il possesso, il profitto, il gusto del potere, vale a dire la morte.
Allora, come essere certi di scegliere con chiarezza, come sfuggire a questa confusione ingannatrice che intesse nel quotidiano i termini di questa unica alternativa?
Come cacciare i mercanti dai templi dello Spirito che siamo noi stessi?
Ma queste domande inquiete, non sono forse proprio l’indizio che Cristo è all’opera con il potere che appartiene a lui solo, quello di ristabilire una capacità di preghiera in coloro che si sanno abitati dal suo Spirito, di generare la violenza pacifica in quelli che vogliono impadronirsi del suo Regno?

Venerdì Della XXXIII Settimana del Tempo Ordinario Anno Cultima modifica: 2016-11-19T22:37:41+01:00da angela1845
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento