hqdefault

Gesù disse a Nicodemo: dovete nascere dall’alto

NESSUNO È MAI SALITO AL CIELO, SE NON COLUI CHE È DISCESO DAL CIELO, IL FIGLIO DELL’UOMO

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI Gv 3,7-15

In quel tempo, Gesù disse a Nicodemo: «Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito». Gli replicò Nicodemo: «Come può accadere questo?». Gli rispose Gesù: «Tu sei maestro di Israele e non conosci queste cose? In verità, in verità Io ti dico: noi parliamo di ciò che sappiamo e testimoniamo ciò che abbiamo veduto; ma voi non accogliete la nostra testimonianza. Se vi ho parlato di cose della terra e non credete, come crederete se vi parlerò di cose del Cielo? Nessuno è mai salito al Cielo, se non Colui che è disceso dal Cielo, il Figlio dell’Uomo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’Uomo, perché chiunque crede in Lui abbia la vita eterna». Parola del Signore.

!cid_FAFC08717A7(12-07-21-57-55)-737858

Oggi il Vangelo ci presenta una figura interessante, Nicodemo è un ebreo pronto ad accettare la nuova predicazione di Gesù e questo atteggiamento indica la sua ricerca della Verità, la purezza interiore, anche se il Signore lo accoglie con molta prudenza e gli parla con discreta severità.

Il linguaggio utilizzato da Gesù non è effettivamente comprensibile, questo è l’atteggiamento di chi vuole indurre un altro ad una riflessione profonda e autentica. Nicodemo che va a trovare Gesù non immagina di dover ascoltare parole enigmatiche, impenetrabili, davvero  incomprensibili.

“Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito”.

Gesù cerca di scuoterlo perché nonostante la bontà e la sincera ricerca di Nicodemo, c’è sempre in lui la vecchia mentalità.

Non si comprende il linguaggio di Gesù quando si rimane bloccati sulle proprie opinioni, frutto tra l’altro, di nozioni ed immagini misteriosi. La conoscenza del messaggio del Signore necessita di una apertura umile del cuore ai suoi insegnamenti, la disponibilità ad eliminare quei comportamenti sbagliati che poi fanno star male quanti li commettono.

Gesù svela i suoi segreti a quelli che hanno una Fede sincera, che desiderano cambiare vita perché hanno scoperto che solo Lui è importante. Il resto è secondario, non possiede il sacro, e solo la Grazia di Dio ci permette di ottenere miracoli, di rinascere nello Spirito Santo.

“Se vi ho parlato di cose della terra e non credete, come crederete se vi parlerò di cose del Cielo?”.

Gesù disse a Nicodemo: dovete nascere dall’altoultima modifica: 2016-04-06T11:30:45+00:00da angela1845
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento